[us_page_title]

Benvenuto nella nostra rubrica sui Musei della Carta e della Stampa presenti in Italia.
Questa volta parliamo del: Museo della Carta – Toscolano Maderno

Il Museo della Carta sorge nel cuore della Valle delle Cartiere, in un’antica cartiera.

Il nucleo più antico risale alla fine del XV-inizio XVI secolo e, alla fine del XIX secolo, fra le macchine installate si distinguevano cinque olandesi e una macchina continua, due caldaie a vapore e una dinamo.

La cartiera ha mantenuto la sua attività fino al 1962 e con essa è finita la produzione di carta in Valle; il recupero degli edifici dell’ex cartiera di Maìna Inferiore, eseguito tra il 2000 e il 2007, ha ripristinato un polo museale di alto valore all’interno del quale si ripercorrono, attraverso un affascinante percorso di visita, le tappe della produzione cartaria tra XIV e XX secolo e la storia secolare della Valle delle Cartiere.

All’interno del museo si producono piccole partite di carta fatta a mano.

Che ne pensi? Appuntamento al prossimo Museo.

 

Abril Rojas

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu


LA SCUOLA RIPARTE!
Le attività didattiche 2020/2021 dell’Istituto sono pronte a partire, secondo le nuove disposizioni ministeriali per la tutela della salute.

Tutte le info sono reperibili
cliccando qui
 
close-link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookies ed acconsenti alla normativa GDPR. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi